Il caftano, una storia millenaria


Il caftano è il segreto che ogni armadio dovrebbe custodire: la sua capacità di coniugare femminilità e comodità, eleganza e carattere, lo rende il passe-partout perfetto per ogni occasione.

“Maachahro may tahti saadato oua al rakhoa”

“Maggio, il mese della grazia ritrovata” dicono i berberi. Ed è, infatti, il mese delle emozioni intense e della festosità sfrenata, il periodo dell’anno in cui da sempre, in Marocco, la gioia di vivere esplode con slancio incontenibile. E’ qui, in un giorno di primavera, che nasce il caftano, ed è qui che tutte le giovani donne ne fanno il capo desiderato per eccellenza, l’abito da indossare negli avvenimenti più attesi di questa stagione, ma non solo. In poco tempo si fa strada dall’Oriente all’Occidente e diventa il simbolo di un nuovo modo sofisticato di vestire. A partire dagli anni Sessanta approda sulle pagine di Vogue con Diana Vreeland, e da quel momento diviene una vera icona di stile.
 

Made in Italy


“Timeless, charming, feminine”

Dettagli dorati e i più pregiati tessuti italiani per una collezione di abiti preziosi,
amorevolmente ricamati a mano e confezionati dalle migliori sarte fiorentine. Creazioni eleganti, femminili, grintose e sensuali.
Abiti realizzati con le stoffe più autentiche, selezionate dagli archivi delle migliori aziende italiane.

Parlano di noi